LIBRI CONSIGLIATI

Le mie recensioni brevi per la rubrica “Mille libri, mille vite” …

Il delitto di via Marghera

Il delitto di via Marghera

di Massimo Milone (Happy Hour Edizioni) L'assassina è avvenente e spietata. Letale come uno scorpione trapassa il cuore delle sue vittime con un'arma anomala, lasciandole agonizzanti, in preda allo stupore. E così la squadra dell’8° distretto di Milano si trova a...

leggi tutto
L’azteco

L’azteco

di Gary Jennings (BUR Biblioteca Univ. Rizzoli) È una storia sbalorditiva quella che Mixtli racconta al vescovo Juan de Zumàrraga che lo ha scelto tra i sopravvissuti di quello che fu un impero popolato da “zotici e tangheri”, opportunamente distrutto da Cortés in...

leggi tutto
Shantaram

Shantaram

di Gregory David Roberts (Neri Pozza) Che romanzo questo di Gregory David Roberts! Così denso di accadimenti, di personaggi, di colori, di cultura, di luoghi, di profumi e sapori; così esagerato quasi da sembrare in qualche punto poco plausibile, come se l'autore si...

leggi tutto
Patria

Patria

di Fernando Aramburu (Guanda) Le guerre non si limitano a uccidere. Le guerre separano, lacerano, distruggono, riverberano odio, si lasciano dietro echi di dolore e scie di rimpianti. È attraverso la storia di due famiglie che Aramburu sceglie di raccontarci il...

leggi tutto
Leggende napoletane

Leggende napoletane

di Matilde Serao (Imagaenaria) Quanta poesia in questo libro della Serao! Quanto struggimento nelle parole che utilizza per descrivere una città che ama con passione, rabbia e dedizione. Napoli incantatrice, ideale di bellezza per chi ha occhi per vederla e cuore per...

leggi tutto
Il respiro della danza

Il respiro della danza

di Eva Stachniak (Beat Edizioni) Come sarebbe stato nascere in Russia, a cavallo tra Ottocento e Novecento? Essere figlia di emigranti polacchi, entrambi ballerini, in un ambiente in cui la danza classica non era solo arte, ma una ragione di vita; in cui la...

leggi tutto
Paula

Paula

di Isabelle Allende (Feltrinelli) 6 dicembre 1991. Paula, la giovane figlia della Allende, viene ricoverata in un ospedale di Madrid a causa di un attacco di porfiria, una malattia rara che la riduce di lì a poco in coma vegetativo.Da quel 6 dicembre Isabel si strugge...

leggi tutto
The help

The help

di Kathryn Stockett (Mondadori) Chi pensa che il peggio che potesse capitare a un individuo nato negli anni '60 in Mississippi fosse nascere di colore, si sbaglia. Molto peggio era nascere nere e... donne. Donne asservite a una società che le considerava ancora...

leggi tutto
Il racconto dell’Ancella

Il racconto dell’Ancella

di Margaret Atwood (Ponte alle Grazie​) DiFred è una donna che ha perso ogni diritto, compreso quello di possedere un nome proprio, poiché Fred è il suo padrone e lei l'Ancella che gli appartiene. DiFred è fertile. Vive nella speranza di concepire. È stata scelta per...

leggi tutto
Furore

Furore

di John Steinbeck (LibriBompiani​) Ci sono libri dalle parole affilate come rasoi, scritte per squarciare veli d'omertà stesi su vicende scomode su cui "qualcuno" avrebbe preferito si tacesse. Vicende che narrano di persone, milioni di persone, costrette durante la...

leggi tutto

Ultime recensioni

Commenti recenti

    Archivio Recensioni